La forza del ritmo

 La FORZA DEL RITMO è un laboratorio per comunità (i bambini, i giovani e gli adulti) e per attori professionisti. Nasce da una collaborazione con la musicista Taiko Rita Superbi. È stato fatto ad esempio con bambini con problemi fisici e mentali, così come con persone con malattie gravi come il morbo di Parkinson. Il workshop è un'immersione nel ritmo che viene dal corpo, dove si combinano il gioco con oggetti di tutti i giorni con improvvisazioni vocali nel tentativo di sincronizzare il corpo, la voce e la musica.

 

Il workshop si ispira al lavoro delle percussioni "Stomp" dal Regno Unito e usa il corpo e gli oggetti ordinari in creazioni sceniche. Il laboratorio prende elementi ed i principi della danza contemporanea e teatro fisico:

 

- Il corpo come strumento musicale.

- Il rapporto del corpo con gli oggetti.

- Il dialogo tra sequenza fisica e sequenza sonora.

- La creazione collettiva

Metodologia

 

Il laboratorio ha diverse fasi: training fisico e vocale. esplorazione ritmica e musicale guidata dalla fisarmonica; improvvisazioni individuali e collettive di ritmo e musica per creare sequenze

 

PARTECIPANTI

massimo 20 e minimo di 8 partecipanti e 3 osservatori.

 

DURATA: 15 ore, preferibilmente in sessioni di tre (3) ore ciascuno.

 

REQUISITI

- lettori di compact disc stereo.

- Due bastoni di legno di circa 30 centimetri di lunghezza per ogni partecipante. (Opzionale)

- Oggetti di uso quotidiano che emettono suoni portatati dai partecipanti stessi (libera scelta)

- Abito da lavoro confortevole. Acqua, taccuino e matita.

- Spazio di lavoro ampio e agevole, preferibilmente legno.

- Se alcuni partecipanti sanno suonare uno strumento musicale, possono portarlo ed integrarlo nel lavoro.